Intellectual Property Award 2021 a Expo Dubai 2020

Andrea Bonfiglio ricercatore dell'Università di Genova è stato selezionato con la sua tecnologia Metodo e sistema di controllo di generatori non inerziali, in particolare di generatori eolici, mediante emulazione di inerzia (macro area: Fonti rinnovabili/energie alternative/acqua) per partecipare alla seconda fase del concorso Intellectual Property Award 2021 che si svolgerà all'Expo Dubai 2020 presso il Padiglione Italia dal 28 febbraio al 1 marzo.

I migliori risultati nella ricerca pubblica

L’evento è organizzato da Netval e Ufficio Marchi e Brevetti del MISE e rappresenta l’ultima tappa dell’Intellectual Property Award (IPA), ovvero la competizione tra brevetti tecnologici italiani sviluppati da Università, Centri di Ricerca e istituti di ricovero e cura. Questa iniziativa si pone come obiettivo la realizzazione di un’azione dedicata alla promozione dei migliori risultati della ricerca pubblica e universitaria con l’assegnazione di un premio al migliore brevetto nell'ambito di sette aree tecnologiche.

Verranno presentate 35 invenzioni, frutto dell’eccellenza creativa e dell’ingegno della ricerca italiana e saranno premiati i 7 migliori ricercatori del nostro Paese.

seconda fase del concorso “Intellectual Property Award 2021” che si svolgerà all'Expo Dubai 2020 presso il Padiglione Italia dal 28 febbraio al 1 marzo.